Tagli e coltelli: I cinesi tagliano tutto con la mannaia, non si troverà un altro coltello nelle loro cucine. I giapponesi, dal canto loro, hanno un coltello diverso per ogni alimento. Agli italiani non ne basta uno, ma non ne servono neanche cento. I coltelli indispensabili da tenere in cucina sono pochi, ma vanno scelti con cura e di buona qualità; vanno, inoltre, lavati, affilati e conservati nel modo giusto in modo da averli sempre pronti all’uso. Il corso è propedeutico all’apprendimento dei vari strumenti da taglio e il loro corretto impiego. Un valido aiuto per riuscire bene e velocemente in cucina.

RICHIEDI INFORMAZIONI

C'è un corso che ti interessa? Chiedici di più

*i campi contrassegnati sono obbligatori